Categoria: Economia

News di economia

In Svizzera un’iniziativa popolare propone l’introduzione di una micro-tassa sulle transazioni elettroniche per sostituire tutte le altre imposte

ZURIGO – Una microtassa sulle transazioni finanziarie elettroniche, che andrebbe a sostituire completamente tre imposte esistenti (quella federale diretta, quella di bollo e l’Iva), sgravando le imprese da pesanti oneri burocratici: è quanto auspica un’iniziativa popolare che dovrebbe essere lanciata entro la fine dell’anno. L’idea – spiega Marc Chesney, professore […]

Italia Quarta Potenza Mondiale nel 1991. Trova le Differenze rispetto ad oggi

di Massimo Bordin Nel 1991 fa il giornale di proprietà degli industriali, il Corriere della Sera, sparava in prima pagina il titolo «Italia quarta potenza mondiale». All’epoca eravamo più ricchi degli inglesi e dei francesi. Gli stipendi non erano all’altezza, ma il sistema Italia consentiva quasi a tutti di avere […]

E’ inevitabile che l’economia del Paese vada male, se chi la governa non dispone dei necessari strumenti per farlo

di Davide Gionco Nel 1981 il ciclista padovano Giuliano Calore stabilì un record mondiale incredibile, scalando il Passo dello Stelvio e riscendendo a valle utilizzando una bicicletta senza manubrio e senza freni, il tutto mentre suonava degli strumenti musicali, arrivando regolarmente a destinazione senza cadere e senza mai appoggiare i […]

La supremazia quantistica minaccia la sicurezza delle reti finanziarie?

di Francesco Cappello. Il 24 ottobre scorso l’ANSA ha riportato la notizia, presso il grande pubblico, di un esperimento coordinato da google in cui un computer quantistico (CQ) ha compiuto in pochi minuti una operazione che ai super computer tradizionali avrebbe richiesto diecimila anni. È necessario cominciare a riflettere intorno […]

L’economia comportamentale: da Keynes alla “prospect theory”

di Ilaria Bifarini Con la scuola neoclassica prende forma il concetto di homo oeconomicus, inteso come quell’agente che, avendo a disposizione una perfetta informazione e possedendo un sistema completo di preferenze, è in grado di scegliere autonomamente gli strumenti migliori per conseguire i propri interessi. Rivoluzionaria sarà sotto tale aspetto la […]

Prodi ha sbagliato il cambio, Berlusconi non ha vigilato sui prezzi: i falsi problemi sull’euro

di Paride Lupo Siamo quasi nel 2020, a più di vent’anni dalla nascita dell’euro, la gente continua a non capire la malafede congenita di questo progetto. Secondo la maggior parte delle persone il problema della moneta unica fu la scelta del cambio 1€=1936,27 Lire fatto da Prodi; altri sostengono che […]

Il generatore automatico di asimmetrie economiche e la Questione Meridionale (europea)

di Gilberto Trombetta Che Unione Europea ed euro abbiano fatto aumentare le divergenze tra i Paesi membri anziché ridurle come promettevano di fare, è un dato ormai acquisito. Neanche gli europeisti più accecati dalla fede nel “sogno europeo” (per troppi diventato un incubo) possono ormai negare un’evidenza così macroscopica. Per […]