Abbonati alla rivista Sovranità Popolare

Sovranità Popolare è un mensile, 32 pagine di articoli, foto, ricerche, analisi e idee. Puoi riceverlo comodamente a casa o dove preferisci. E' semplice, iscriviti qui. Logo Rivista SP

In Primo Piano

23 Novembre 2020

La quarta rivoluzione economica travolgerà l’uomo?

di Ilaria Bifarini Esistono delle innovazioni prodotte dall’uomo i cui effetti sul sistema socioeconomico sono così potenti da essere paragonate a onde d’urto dalla portata rivoluzionaria. Così è successo con la scoperta della macchina a vapore nell’800, con quella dell’elettricità che ha rivoluzionato il 900 e in ultimo il recente avvento di internet, cui

I Nostri Articoli

23 Novembre 2020

La quarta rivoluzione economica travolgerà l’uomo?

di Ilaria Bifarini Esistono delle innovazioni prodotte dall’uomo i cui effetti sul sistema socioeconomico sono così potenti da essere paragonate a onde d’urto dalla portata rivoluzionaria. Così è successo con la scoperta della macchina a vapore nell’800, con quella dell’elettricità che ha rivoluzionato il 900 e in ultimo il recente avvento di internet, cui
22 Novembre 2020

Gualtieri, o del come ridurre il debito

di Marco Cattaneo Hanno fatto molto discutere le dichiarazioni del Presidente dell’Europarlamento David Sassoli in merito all’opportunità di cancellare il debito pubblico acquistato dalla BCE. Tra i vari commenti, il Ministro Roberto Gualtieri ha dichiarato che “il miglior modo per cancellare il debito è con la crescita economica… questo dibattito lascia il
19 Novembre 2020

EFFETTO COLLATERALE

di Francesco Cappello Questo sinistro governo, mentre ci tiene coattivamente segregati “per la salvaguardia comune”, sta rischiando di “ripulire/disinfestare” le città, non dal virus, ma da tutti coloro che vivono di elemosina e di espedienti. Poveri cristi, che già prima del covid tenevamo a debita distanza – tutta un’umanità da
17 Novembre 2020

Nessuno ci regala la Democrazia. Non dobbiamo vivacchiare, ma vivere

di Davide Gionco La nostra povera Italia, quante cose che non vanno… I politici che rubano (piove, governo ladro!), la mafia, il degrado ambientale, la disoccupazione, la povertà, le troppe tasse… Eppure le cose continuano a non cambiare, nonostante le molte lamentele, nonostante tutti gli italiani sia convinti che sia
15 Novembre 2020

La segregazione coatta non è una strada obbligata. Tutt’altro

di Francesco Cappello La terapia domiciliare precoce, entro le prime 24 ore dalla comparsa dei sintomi, è la più efficace alternativa al Lockdown, alla ospedalizzazione e, quindi, ai decessi Il giusto protocollo nazionale di terapia domiciliare precoce Gli assembramenti più pericolosi si verificano nei pronto soccorso e negli ospedali Ascoltando
14 Novembre 2020

Dal crollo di Wall Street all’ascesa di Hitler, causa austerità e deflazione

Tutti hanno almeno una volta sentito parlare grande depressione, la crisi cominciata con il crollo della borsa americana che in poco tempo aveva investito tutto il mondo. Ma in quanti ne conoscono i dettagli sulle peculiarità di quella terribile recessione? In questo pezzo analizzeremo i documenti storici originali riguardo disoccupazione e inflazione, in

Consigliati da noi

21 Novembre 2020

Calamandrei: l’indipendenza della magistratura come fondamento di democrazia

di Massimo Jasonni Il tema dell’autonomia della magistratura è particolarmente caro a Piero Calamandrei: lo affronta sin dal 1920, anno in cui Gentile rende alle stampe, per Vallecchi, i Discorsi di religione e in cui Calamandrei, agli albori di una fulgida carriera accademica, ricopre la cattedra di diritto giudiziario a Siena. Vi
21 Novembre 2020

Nell’UE un milione di morti a causa della malasanità. Italia col servizio sanitario migliore

14.08.2020 Nel 2016 due terzi dei decessi di persone con età inferiore ai 75 anni potevano essere evitati, rileva Eurostat. I dati rilanciano il dibattito sul sistema di salute pubblica già ripreso con la pandemia di COVID Bruxelles – La malasanità provoca nell’UE almeno un milione di morti. Tanti sono i decessi
19 Novembre 2020

Thomas Jefferson: meglio un governo senza i giornali, che i giornali senza un governo

Condividiamo con voi il testo di una lettera scritta da Thomas Jefferson, padre fondatore e terzo presidente degli Stati Uniti, all’amico Edward Carrington nel 1787. La Rivoluzione Americana era stata una rivolta contro il potere dispotico del “governo europeo” degli inglesi. Jefferson evidenzia come le sofferenze dei popoli derivino dai governi,
18 Novembre 2020

Da Prodi a Padoan: l’eterno conflitto d’interessi tra politica e finanza

di Alessandro Di Battista “La beffa più grande che il diavolo abbia mai fatto è stato convincere il mondo che lui non esiste”, sostiene Verbal Kint, alias Keyser Söze, nel film I soliti sospetti. In Italia, la beffa più grande che l’establishment politico, mediatico e finanziario ha fatto, è stato convincere
18 Novembre 2020

I Padri Fondatori hanno superato in astuzia i truffatori delle “elezioni presidenziali”

di Gary Gindler Chi sceglie il Presidente degli Stati Uniti? Non è una domanda retorica. I mezzi di disinformazione di massa hanno già proclamato Joe Biden “vincitore delle elezioni 2020” … e tutti a spellarsi le mani dagli applausi. Tuttavia, devo deluderli. Stando alla Costituzione degli Stati Uniti, i network
17 Novembre 2020

Per non dimenticare: “Il Codice di Camaldoli”

di Franco Leaf Non so se l’esperienza democristiana, in senso stretto, possa essere ripetuta. Non può senz’altro essere ripetuta l’alleanza con le forze socialiste (assieme, e fino a quando godettero di una sufficiente autonomia, portarono l’Italia al 4° posto nel mondo per produzione industriale). Non può essere ripetuta per un

Video Consigliati