In Primo Piano

21 Settembre 2019

La demonizzazione dei contanti

di Giovanni Lazzaretti 20.09.2019 «Questi poveracci, invece di un programma, hanno fatto un contratto!». L’ironia sul contratto 5 Stelle + Lega si è sprecata. Ma se leggete il contratto (52 pagine divise in 30 punti) trovate un ottimo programma operativo e non liberista, sul quale non è il caso di

I Nostri Articoli

21 Settembre 2019

La demonizzazione dei contanti

di Giovanni Lazzaretti 20.09.2019 «Questi poveracci, invece di un programma, hanno fatto un contratto!». L’ironia sul contratto 5 Stelle + Lega si è sprecata. Ma se leggete il contratto (52 pagine divise in 30 punti) trovate un ottimo programma operativo e non liberista, sul quale non è il caso di
14 Settembre 2019

Luigi Einaudi, il debito pubblico e l’evasione fiscale

di Davide Gionco 14.09.2019 Luigi Einaudi, primo presidente della Repubblica Italiana, era anche un economista molto competente in macroeconomia. Era un liberale, quindi un fautore della presenza minima dello Stato nell’economia, credendo che il settore privato, se lasciato libero di fare, avrebbe fatto crescere l’economia meglio di quanto sarebbe avvenuto
7 Settembre 2019

Listato a lutto

di Giovanni Lazzaretti 06.09.2019 Da inizio agosto sono in lutto: è morto il governo giallo-verde. E da inizio agosto mi arrovello per capire le motivazioni della mossa di Salvini. Ne ho lette e pensate tante, eccone alcune. (1) Salvini vittima dell’hybris. L’uomo di vertice, drogato dai sondaggi, può credersi onnipotente
2 Settembre 2019

CONTE NON CONTA, IL PAESE ANCOR MENO!

fonte immagine: Wikimedia Commons   Quando si capirà la necessità di un partito completamente diverso?   La mediocre e compiacente intervista a Conte dalla festa del Fatto Quotidiano, della quale seguivo più o meno distrattamente un resoconto tg (mi sembra RaiNews 24) mentre ero impegnato a fare una lauta carbonara
1 Settembre 2019

L’inutilità del governo « giallofucsia » la si vede dai contenuti. E dal “supervisore”.

di Davide Gionco 31.08.2019   Stiamo tutti assistendo all’evoluzione della crisi di governo, con le trattative fra Movimento 5 stelle e Partito Democratico. Come sempre i giornali ci trascinano nel gioco delle parti, portandoci a dimenticare i nostri bisogni di cittadini per trasformarci in tifosi: per Conte o contro Conte,
31 Agosto 2019

La BREXIT e la sovranità popolare

di Chiara Zoccarato 31.08.2019 La Regina chiude il Parlamento. La sua è una scelta sgradevole, ma legittima. Io mi stupisco sempre della gente che crede che i reali Inglesi siano orpelli folcloristici, figurine sorridenti sulle tazze da tè. Si sono scannati per secoli e non era per finire sulle tazze

Consigliati da noi

16 Settembre 2019

I mozziconi di sigarette inquinano molto più della plastica

di Dominella Trunfio 29.08.2018 …ma in TV non se ne parla, perché nessuno vuole disturbare le lobbies del tabacco. I mozziconi di sigaretta inquinano di più di cannucce e buste di plastica. A stabilirlo un nuovo rapporto di NBC News, secondo il quale tutto ciò succede perché nonostante la legge e la
15 Settembre 2019

Yemen: si profila un’altra vergognosa sconfitta degli Stati Uniti

di Finian Cunningam 09.9.2019   Da Strategic Culture arriva una bella notizia: finalmente gli Usa stanno rinunciando alla guerra in Yemen. La colpevolezza del governo americano per avere aiutato e favorito un genocidio non è più giustificabile, nemmeno per i più creduloni consumatori della propaganda americana. La conferma ufficiale che l’amministrazione
11 Settembre 2019

L’economista Ashoka Mody: Il Quantitative Easing è sbagliato, mette in crisi le banche europee

di Fabio Lugano 11.09.2019 Perchè l’economista Ashoka Mody è contrario  ad un abbassamento dei tassi, già negativi, e ad una riedizione del Quantitative Easing da parte della BCE? Questa è la sua posizione espressa in questo articolo comparso il 09.09.2019 sul giornale online Project Syndicate. Semplicemente per due motivi: La
10 Settembre 2019

Perché per la Svizzera i propri diritti di sovranità sono fondamentali, quando tratta con l’Unione Europea – Intervista a Michel Haldy

Pubblicato da www.24heures.ch/ il 04.09.2019 L’ospite Michel Haldy, ex deputato svizzero, sottolinea l’attaccamento degli svizzeri al loro diritto, pegno d’identità. Quando, nel 1992, con la maggioranza degli abitanti del cantone di Vaud, avevamo sottoscritto l’adesione della Svizzera allo spazio economico europeo, nel dibattito vi erano due opposte visioni politiche. I
9 Settembre 2019

Ben Bernanke: Le banche centrali “pagano” la spesa pubblica, senza chiedere denaro ai contribuenti

Se qualcuno avesse ancora dei dubbi, gli ex governatori della Federal Reserve americana Ben Bernanke ed Alan Greenspan dichiarano pubblicamente che una banca centrale non può mai “finire i soldi”, quindi può sempre creare nuovo denaro per pagare parte della spesa pubblica, gli interessi sul debito pubblico o per prestare
9 Settembre 2019

Internet è sott’acqua (il Master switch quindi esiste davvero?)

di Jordan Bbrown 13.11.2018 Sono diversi decenni che usiamo internet, e la sua presenza è diventata imprescindibile in ogni attività umana. Poche volte ci soffermiamo a pensare che questo “servizio” virtuale ha una componente fisica molto concreta, ma quando lo facciamo pensiamo a grandi data center, super computer e sale

Video Consigliati