Categoria: Truffe finanziarie

Mattarella favorisce le banche e viola l’art. 41 della Costituzione

di Giovanni Lazzaretti Sono un democristiano non pentito. Mi piaceva la vita democristiana di paese perché, non essendoci possibilità di andare al potere, l’attività amministrativa si riduceva a spiegare ai comunisti perché ragionavano male su questo e su quell’altro, e sentirsi dire da loro che la maggioranza era dalla loro […]

L’efficienza privata ha portato alla fine del Totocalcio ed alla devastazione dei giochi d’azzardo.

di Giovanni Lazzaretti Il governo giallo-verde ha chiuso il Totocalcio, consegnandolo alla storia. Ma nessun libro di storia potrà mai cogliere l’essenza del Totocalcio, a meno che non sia scritto da un poeta. Immaginate un mondo senza telefoni, Internet, calcolatori: una vita fatta solo da relazioni personali. A una certa […]

Il Venerdì nero, il 24 settembre 1869: esempio di manipolazione dei mercati

di Massimo Bordin Col termine Black Friday si intende normalmente un giorno, o meglio, un “periodo”, particolarmente importante sotto l’aspetto commerciale poichè costituisce un valido indicatore sulla predisposizione e sulla capacità di acquisto dei consumatori statunitensi. Negli ultimi anni l’espressione è divenuta d’uso comune in tutto il mondo come sinonimo di promozione […]

Il cortocircuito mentale di Avvenire

di Giovanni Lazzaretti Abbonato ad Avvenire da una vita, ho cessato di abbonarmi e non me ne pento. Il giornale continua ad arrivare, vedo gli articoli, e rinnovo le motivazioni per non abbonarmi più. 18 dicembre; editoriale di Leonardo Becchetti “E’ finito il tempo dei kamikaze”. Becchetti esulta, perché i […]

CNBC: Lasciate in pace l’Italia! L’UE vuole l’austerità fiscale da un’economia che affonda

CNBC, uno dei media mainstream americani, dà spazio a un articolo aspramente polemico verso i vertici UE, colpevoli di aver fomentato un inutile dissidio col governo italiano che propone una manovra economica appena moderatamente espansiva. Contrariamente alla nostra vulgata giornalistica, questo articolo addita proprio la commissione UE come colpevole dello “spread” […]

Lo spread sale? Gettiamo acqua sul fuoco

Il Governo sta studiando i dettagli tecnici per offrire ai cittadini italiani i CIR (Conti Individuali di Risparmio), come ci racconta questo articolo del Messaggero. Bene: si inizia a “pensare ai risparmiatori”. La soluzione contrasta lo spread, difende il risparmio delle famiglie italiane, abbatte il costo del debito, favorisce l’uso […]

Dialogo sul debito pubblico ed i meccanismi d’asta

Tema noioso e tecnico. Ma importantissimo. Se vogliamo davvero liberarci dai condizionamenti impropri che ci arrivano dalla speculazione internazionale, e desideriamo che il Governo, un qualunque Governo italiano, sia messo in grado di attuare le politiche che giovano al paese e che piacciono agli elettori, è proprio in questi dettagli […]

Il Debito Pubblico nasce con lo Stato Costituzionale

Condividiamo con voi questo scritto fondamentale del compianto Giacinto Auriti in cui analizzano i rapporti fra le banche centrali, che emettono moneta, e lo “stato costituzionale”. La poca chiarezza giuridica di questi aspetti ha portato alla nascita del concetto di “debito pubblico”, prima inesistente. Buona lettura.   Con lo Stato […]