Categoria: Impariamo dalla Storia

George Marshall e il piano che salvò l’Europa

Alla fine della prima guerra mondiale nel Trattato di Versailles i vincitori (USA, Regno Unito, Francia) imposero agli sconfitti (Germania, Austria) dei pesantissimi debiti di guerra, sostanzialmente impagabili. Giustamente l’economista John Maynard Keynes aveva pubblicamente denunciato che quelle condizioni avrebbero impedito lo sviluppo economico tedesco e portato ad una nuova […]

La teoria umorale di Ippocrate e la teoria “bocconiana” sull’inflazione

di Davide Gionco La medicina nell’antichità La medicina dell’antica Grecia aveva un concetto di salute basato sulla teoria dei “quattro umori”, risalente al padre della professione medica, Ippocrate di Coo (460-377 a.C.) e sviluppata da Galeno di Pergamo (129-201). Si pensava che la salute dipendesse dall’equilibrio fra i 4 umori: […]

Keynes sull’assurdità dei sacrifici: “La riduzione della spesa statale è una follia oltraggiosa

Tratto dal blog Keynesblog Keynes sull’assurdità dei sacrifici: “La riduzione della spesa statale è una follia oltraggiosa”   Una conversazione radiofonica tra Keynes e Sir Josiah Stamp sulla stupidità dei governi nazionali nell’imporre sacrifici. Il dialogo fu trasmesso dalla BBC il 4 gennaio 1933. Sebbene siano passati 80 anni da allora, questa […]

La Grande Truffa alla Banca Centrale del Portogallo del 1925.

Artur Virgilio Alves dos Reis era un truffatore raffinato, che si mascherava dietro l’apparente aspetto di un uomo di affari portoghese. Dopo una brutta storia di assegni non coperti finì in carcere a perfezionare il suo curriculum. Fu fondamentale l’ottimo rapporto che ebbe con un notissimo falsario, conosciuto in carcere, che […]

Il miracolo della moneta di Worgl

di Alfredo Cosco La moneta di Worgl, adottata nel 1932 e nel 1933 nella cittadina austriaca che aveva questo nome, fu un esperimento dallo straordinario successo e dalle emblematica fine, che non può non essere conosciuto. Siamo nel bel mezzo della grande depressione iniziata nel 1929. La moneta scarseggiava, la […]

Ceauşescu sì che sapeva risolvere il problema del debito

L’uomo politico che più efficacemente di tutti ha risolto il problema del debito pubblico (quasi tutto estero) è stato il dittatore romeno Nicolae Ceaușescu. In meno di otto anni, a tappe forzate, lo ha completamente cancellato. Dodici miliardi di dollari restituiti prima del tempo e ad ogni cost… di Paolo […]

Iperinflazione: casi storici e loro cause, e perchè non dovremmo averne paura.

di Fabio Lugano Cari amici affrontiamo ora uno dei terrori che si diffondono fra la gente comune quando viene riproposto il tema della sovranità monetaria: l’iperinflazione. si parla di iperinflazione quanto il tasso di incremento dei prezzi supera l’1% al giorno o, alternativamente, il 50% al mese. Si tratta di […]

Passeggiando con un Alieno. Storia di come l’Italia è stata sottomessa ai poteri finanziari mediante la moneta creata a debito.

Condividiamo con voi questo testo dell’amico Giovanni Lazzarini inserito nel libro di Normanno Malaguti “La moneta debito” (edizioni Il Cerchio). Il testo riporta l’intervista ad un “Alieno” ovvero un economista non allineato al “pensiero unico neoliberista” dell’Università Bocconi di Milano. Nell’intervista si ripercorrono i fatti che hanno portato all’attuale sistema […]