Categoria: I nostri articoli

Il generatore automatico di asimmetrie economiche e la Questione Meridionale (europea)

di Gilberto Trombetta Che Unione Europea ed euro abbiano fatto aumentare le divergenze tra i Paesi membri anziché ridurle come promettevano di fare, è un dato ormai acquisito. Neanche gli europeisti più accecati dalla fede nel “sogno europeo” (per troppi diventato un incubo) possono ormai negare un’evidenza così macroscopica. Per […]

L’errore fondamentale dell’internazionalismo di sinistra

di Thomas Fazi 09.10.2019 Un giornalista mi ha chiesto se ritengo che la debolezza della sinistra odierna risieda nel fatto che il capitale globalizzato, in particolare quello finanziario, è stato molto più rapido ad internazionalizzarsi rispetto al movimento operaio e popolare dei paesi avanzati. No, nel senso che era inevitabile […]

Perché usare l’oro come base di emissione per la moneta è sbagliato e insostenibile.

di Davide Gionco 05.10.2019 L’uso dell’oro come strumento di misura del valore delle merci (meglio: beni e servizi) scambiate si perde nella notte dei tempi. L’oro non è mai servito per misurare il “valore assoluto” delle merci. Non esiste un “valore assoluto”, in quanto il valore delle merci è estremamente […]

C’ERA UNA VOLTA… LA MERAVIGLIA DEL CINEMA

fonte immagine: Wiki   Dei problemi… di alcuni critici   La relazione creatore-fruitore nell’arte è centrale: la complessa comunicazione che instauriamo con un soggetto non alla nostra portata, come ad esempio un autore di un disco mentre lo ascoltiamo, di un libro mentre lo leggiamo o di un film ha […]

Gli scienziati smentiscono la bufala sull’uso dei contanti

di Massimo Bordin Viviamo in un’epoca dominata dallo scientismo. Come cos’è lo scientismo? Dicasi SCIENTISMO un “movimento intellettuale, tendente ad attribuire alle scienze fisiche e sperimentali, e ai loro metodi, la capacità di soddisfare tutti i problemi e i bisogni dell’uomo”. I danni che questo movimento sta facendo al mondo sono imperdonabili; […]

Il gioco delle 3 campanelle logiche: come ci imbrogliano sulla comprensione del debito pubblico e ci rubano decine di miliardi di euro senza che ce ne accorgiamo

di Davide Gionco 25.09.2019 Un giorno sì e l’altro pure i giornali ci ricordano che l’Italia ha un debito pubblico troppo alto, il che giustifica agli occhi dell’opinione pubblica continui tagli di spesa e continui tentativi di aumentare le entrate, mediante aumenti di tasse più o meno mascherati. Quando passiamo […]