Categoria: Sociale

Attivitá nel sociale e nel volontariato

Come il neoliberismo distrugge la produttività, pur continuando a chiederla ai lavoratori

di Fabio Lugano Uno dei leit motif neoliberisti, di quelli che si sentono nei talk show in TV e nei cattivi programmi radiofonici è quello della “Produttività”, qualità che viene decantata un po’ come si dice ai bambini di essere buoni per Natale. “Su sii produttivo, se no vengono Monti […]

AIUTATEMI, SONO MALATO DI “SOVRANISMO PSICHICO”

fonte immagine: PxHere   L’ultima trovata di una “sobria” Fondazione: il Censis   Nel mio ultimo articolo affermo che la “comunicazione” è il punto cruciale per ogni speranza di positivo cambiamento sociale: quella corretta e consapevole comunicazione che potrebbe riuscire, ove ne abbia occasione, a smascherare le falsità narrative del […]

L’ECONOMIA E’ PER DEFINIZIONE UN CONFLITTO DI INTERESSI, MA ANCHE UN’OCCASIONE DI COOPERAZIONE

di Davide Gionco   Non so se abbiate mai fatto caso al fatto che quasi sempre le questioni economiche ci vengono presentate da un solo punto di vista. “Sono aumentati i prezzi” = problema per i consumatori. “Sono aumentati gli incassi” = un bene per i commercianti. “Sono aumentati i […]

Giorgio La Pira: “La cosa più importante nelle politiche economiche? Le attese della povera gente”

Condividiamo questo estratto del libro “La dignità del lavoro” di Federico Caffé, in cui il grande economista parla di Giorgio La Pira, politico democrastiano del dopoguerra, nonché terziario domenicano e francescano. Federico Caffé riporta a sua volta un estratto da “Cronache sociali”, n. 1 del 15.04.1950. La visione cristiana dell’economia […]

Come e’ possibile difendere i Diritti Umani e contemporaneamente vendere Armi?

Proponiamo la traduzione di questo interessante articolo tratto dal magazine canadese The Global and Mail. L’articolo e’ di Noha Aboueldahab, professore associato presso il Brookings Doha Center e autrice di un libro inchiesta sulla possibilita’ di azioni legali contro i leader politici che violano i diritti umani  nel mondo Arabo […]

A che cosa serve l’uomo? In Svezia non serve a niente

Condividiamo questo articolo di Marco Dotti, pubblicato sul sito inernet http://www.vita.it/it/article/2016/08/05/a-che-cosa-serve-luomo-in-svezia-non-serve-a-niente/140360/ Le politiche socialdemocratiche evolute della Svezia hanno portato alla massima tutela dei diritti individuali, trascurando la componente sociale e relazionale dell’essere umano. Noi non siamo solo individui, ma esseri sociali, fatti di affetti, relazioni e implicazioni con gli altri. […]

L’inconciliabilità fra Neoliberismo e Azione Sindacale

di Davide Gionco Dall’indagine dell’Istituto Demoskopika risulta che in Italia negli ultimi anni vi sia stato un drastico calo nel numero di iscritti ai sindacati, con una riduzione di circa un milione di iscritti dal 2012. Senza contare che la maggior parte di iscritto sono oramai soprattutto i pensionati, come […]

Basta con la cultura della Carillion. E’ ora che i capi paghino per i danni che causano

Condividiamo con voi questo articolo di George Monbiot, pubblicato il 24.05.2018 sul The Guardian https://www.theguardian.com/commentisfree/2018/may/24/carillion-culture-bosses-pay-carnage-tame-corporate-power Monbiot fa riferimento all’ennesimo fallimento di una compagnia, la Carillion, con gravi conseguenze per la società (licenziamenti, mandati pagamenti dei fornitori e dei subappaltatori), ma senza alcuna conseguenza per dirigenti ed azionisti, i quali ne […]