Anno: 2018

Moneta Fiscale: sfida all’euro o salvezza dell’economia europea ?

di Marco Cattaneo Si parla sempre più frequentemente, in Italia, di Moneta Fiscale come strumento di soluzione della crisi economica. Crisi assolutamente non risolta: nonostante l’ottimismo ostentato dal governo italiano e dalla UE, l’economia dell’Eurozona è ben lontana da una condizione complessiva accettabile, e questo è particolarmente vero per l’Italia. […]

I ponti non crollano per fatalità. Gli ingegneri sanno misurare il rischio di crollo.

di Davide Gionco In ingegneria i rischi non sono fatti di parole o chiacchiere. Il rischio è un fattore che viene concretamente misurato. Il crollo del Ponte Morandi di Genova è assolutamente inaccettabile non solo dal punto di vista umano, ma anche dal punto di vista tecnico. Ingegneristicamente parlando non […]

Crollano i ponti le strade piene di buche. Il neoliberismo, le privatizzazioni e le politiche di austerità

di Davide Gionco Ci ritroviamo una volta di più a piangere i nostri morti, dopo l’ennesimo crollo di un ponte per scarsa manutenzione, dopo l’ennesimo disastro idrogeologico prevedibile, dopo l’ennesimo terremoto con conseguenze evitabili, se si facevano gli opportuni investimenti. Abbiamo le strade piene di buche che non si riparano […]

Le vittime della “moderna schiavitù” sono spesso sottoccupate – e per questo pagano un caro prezzo

Condividiamo questo articolo tratto da: http://vocidallestero.it/2018/08/10/le-vittime-della-moderna-schiavitu-sono-spesso-sottoccupate-e-per-questo-pagano-un-caro-prezzo/ Andrew Crane, professore di Economia sociale dell’impresa all’Università di Bath, propone una riflessione inedita ed inaspettata sul dramma della schiavitù moderna legata all’immigrazione clandestina. Contrariamente all’idea comune che si ha dello sfruttamento dei nuovi schiavi, nella quale ci si aspetterebbe di trovare orari massacranti, lavori estenuanti e […]