I Nostri Articoli

19 agosto 2018

CHI HA PAURA DELLA SPIRITUALITA’ ?

di Davide Gionco   Karl Marx disse che “la religione è l’oppio dei popoli”. Nel pensiero occidentale “di sinistra”, facente riferimento a Marx si è diffusa un forte rifiuto di tutto ciò che è “religione”, in nome di un materialismo razionale: ciò che non si vede e non si tocca,
18 agosto 2018

CROLLO DI UN PONTE, OPPORTUNITÀ DI SOVRANITÀ PER IL PAESE

Liberiamo la politica dai tradimenti a libertà e democrazia   Riguardo al problema relativo al crollo del ponte Morandi a Genova, città in cui vivo da tre anni, voglio ricordare che siamo pur sempre in uno Stato di Diritto. Anche se da decenni politica e media stanno demolendo e/o non
16 agosto 2018

I ponti non crollano per fatalità. Gli ingegneri sanno misurare il rischio di crollo.

di Davide Gionco In ingegneria i rischi non sono fatti di parole o chiacchiere. Il rischio è un fattore che viene concretamente misurato. Il crollo del Ponte Morandi di Genova è assolutamente inaccettabile non solo dal punto di vista umano, ma anche dal punto di vista tecnico. Ingegneristicamente parlando non
14 agosto 2018

Crollano i ponti le strade piene di buche. Il neoliberismo, le privatizzazioni e le politiche di austerità

di Davide Gionco Ci ritroviamo una volta di più a piangere i nostri morti, dopo l’ennesimo crollo di un ponte per scarsa manutenzione, dopo l’ennesimo disastro idrogeologico prevedibile, dopo l’ennesimo terremoto con conseguenze evitabili, se si facevano gli opportuni investimenti. Abbiamo le strade piene di buche che non si riparano
14 agosto 2018

Perchè i liberisti ci odiano e fanno benissimo

di Massimo Bordin Siamo stati noi. Inutile girarci attorno, la crisi del Liberismo è partita dall’italia ed è destinata a durare ancora a lungo. Secondo autorevoli analisti la crisi del liberismo – non del capitalismo, attenzione, del liberismo, che non è la stessa cosa – è partita nel 2008 con la crisi
14 agosto 2018

“SANITÀ MENTALE” E DIRITTI UMANI: COME DIFENDERE I DIRITTI DEGLI ULTIMI

il mio libro, un programma politico ispirato ai Diritti Umani   Una nuova politica non può essere solo “economicista”   Come ripeto spesso, credo che il fenomeno politico più eclatante della modernità sia la progressiva perdita di sovranità per lo Stato di Diritto, in favore di organismi internazionali controllati da

Consigliati da noi

21 agosto 2018

Moneta Fiscale: sfida all’euro o salvezza dell’economia europea ?

di Marco Cattaneo Si parla sempre più frequentemente, in Italia, di Moneta Fiscale come strumento di soluzione della crisi economica. Crisi assolutamente non risolta: nonostante l’ottimismo ostentato dal governo italiano e dalla UE, l’economia dell’Eurozona è ben lontana da una condizione complessiva accettabile, e questo è particolarmente vero per l’Italia.
19 agosto 2018

Autostrade per l’Italia lascia in cassa integrazione i manutentori: il caso PAVIMENTAL

Condividiamo questo articolo tratto dal blog Autostrade per l’Italia lascia in cassa integrazione i manutentori: il caso PAVIMENTAL Autostrade per l’Italia è una società che assicura grandi profitti agli azionisti, ma a spese di chi?
18 agosto 2018

CROLLO DI UN PONTE, OPPORTUNITÀ DI SOVRANITÀ PER IL PAESE

Liberiamo la politica dai tradimenti a libertà e democrazia   Riguardo al problema relativo al crollo del ponte Morandi a Genova, città in cui vivo da tre anni, voglio ricordare che siamo pur sempre in uno Stato di Diritto. Anche se da decenni politica e media stanno demolendo e/o non
14 agosto 2018

Le vittime della “moderna schiavitù” sono spesso sottoccupate – e per questo pagano un caro prezzo

Condividiamo questo articolo tratto da: http://vocidallestero.it/2018/08/10/le-vittime-della-moderna-schiavitu-sono-spesso-sottoccupate-e-per-questo-pagano-un-caro-prezzo/ Andrew Crane, professore di Economia sociale dell’impresa all’Università di Bath, propone una riflessione inedita ed inaspettata sul dramma della schiavitù moderna legata all’immigrazione clandestina. Contrariamente all’idea comune che si ha dello sfruttamento dei nuovi schiavi, nella quale ci si aspetterebbe di trovare orari massacranti, lavori estenuanti e
13 agosto 2018

SABINO CASSESE: UNA “SOAVE” MA FALSA NARRAZIONE

Denunciamo l’anti-sovranismo del pensiero unico dominante   Il giudice emerito della Corte Costituzionale Sabino Cassese, di cui mi ero già occupato qui, continua con la sua falsa narrazione dalle colonne del Corriere della Sera, confermandosi un fulgido esempio di quel pensiero unico mainstream che domina politica e media, teso a
13 agosto 2018

La crisi valutaria in Turchia e la sovranità monetaria

di Marco Cattaneo Molti commentatori economici “antisovranisti” stanno utilizzando la crisi turca per contrastare la tesi secondo la quale è (di gran lunga) preferibile emettere e gestire la propria moneta nazionale. La Turchia sta attraversando forti tensioni finanziarie e la lira turca si sta rapidamente svalutando. Meglio quindi essere nell’Eurosistema,

Video Consigliati