Anno: 2020

La trappola in agguato nella programmazione delle “riforme”

di Claudio Bezzi Portato a casa il malloppo (grande successo anche personale di Conte), ora tutti si fanno avanti per partecipare alla spartizione; oddio, nessuno la chiama così, ovviamente, e usano l’eufemismo della compartecipazione alla decisione, che in sé è anche una cosa buona e giusta. Odiose, e regolarmente nefaste, le […]

Anche i Mapuche contro i Benetton

Un conflitto tra narrazioni discordanti Nell’agosto 2002, Atilio Curiñanco e Rosa Nahuelquir, indigeni mapuche (una popolazione amerinda stanziata tra Cile e Argentina), decidono di occupare e coltivare un appezzamento di circa 500 ettari, rivendicando i diritti ancestrali che il proprio popolo vantava da tempo immemorabile su quelle terre –appoggiandosi però […]

L’insostenibilità della speculazione finanziaria: “Non potete servire due padroni”

di Enrico Chiavacci Il grande tema di morale economica nel Vangelo è “non cercare di arricchirsi”, nel senso di cercare di aver di più perché è di più. La speculazione consiste essenzialmente nel trasferire parte della propria disponibilità economica da altri possibili usi a una collocazione da cui ci si […]

Governare non è come fare la spesa al mercato. I 3 milioni di banchi di Arcuri ed il sistema produttivo italiano.

di Davide Gionco Arcuri è uomo di finanza, con una carriera passata prima all’IRI, poi alla Arthur Andersen, e poi con la Deloitte Consulting ed Invitalia. E’ una persona che vanta rapporti di collaborazione professionale con l’università Bocconi di Milano e la LUISS di Roma. Il concetto del governo è […]