Autore: Redazione Attivismo

Il Venerdì nero, il 24 settembre 1869: esempio di manipolazione dei mercati

di Massimo Bordin Col termine Black Friday si intende normalmente un giorno, o meglio, un “periodo”, particolarmente importante sotto l’aspetto commerciale poichè costituisce un valido indicatore sulla predisposizione e sulla capacità di acquisto dei consumatori statunitensi. Negli ultimi anni l’espressione è divenuta d’uso comune in tutto il mondo come sinonimo di promozione […]

L’olocausto nascosto dalla storia – 100 Milioni di Nativi Americani sono stati uccisi

di Riccardo Lautizi L’olocausto degli Indiani d’America, conosciuto come i “500 anni di guerra” e il “Più Grande Olocausto del mondo nella storia del genere umano, come durata e perdita di vite umane.” Ecco quello che i libri di storia non vogliono dire. Lo sterminio di tutte le etnie “indie”, ovvero dei […]

Il salvataggio umanitario dei migranti non è una soluzione politica sufficiente al problema delle migrazioni

Com’è stato possibile che in questi ultimi anni la sinistra sia diventata propugnatrice delle tesi open border, nate all’interno dei circoli anarco-capitalisti e da sempre sostenute dai think tank della destra economica radicale? Come può non rendersi conto che la libertà di migrare, lungi dall’essere un diritto inviolabile dell’uomo, non […]

Come una cellula segreta di Facebook manipola l’opinione pubblica

di Shelley Kasli Cos’hanno in comune AfD (Alternativa per la Germania), Rodrigo Duterte, Mauricio Macri, Narendra Modi, Barack Obama, Partito nazionale scozzese e Donald Trump? Tutti hanno basato la loro campagna elettorale sui buoni consigli di Mark Zuckerberg. Basandosi sul caso delle elezioni in India, Shelley Kasli rivela come Facebook manipola […]

Più ottantenni che nuovi nati: il tracollo demografico dell’Italia

di Alessandro Rosina L’Istat ha pubblicato i nuovi dati sulle nascite confermando l’andamento di continua riduzione in atto da vari anni. Ma in base a cosa è possibile dire che le attuali nascite sono poche o tante? Alessandro Rosina propone cinque coordinate utili per farsi un’opinione. Secondo i dati recentemente […]

Il neo-colonialismo francese e la defenestrazione del presidente della Costa d’Avorio Gbagbo

di Enzo Brandi La defenestrazione e l’arresto del Presidente della Costa d’Avorio Laurent Gbagbo nell’aprile del 2011 ad opera dell’esercito francese si configura – secondo il giudizio di tutte le fonti indipendenti riportate più sotto in appendice – come un vero colpo di stato – ammantato di false motivazioni “umanitarie” […]